AUTHORITY PARI OPPORTUNITA'

Via Scialoja 20, 47893 - Borgo Maggiore - Repubblica di San Marino
Telefono: 0549 883040
Mail: authority.pariopportunita@istituzioni.sm

Telefono Centro d’ascolto: 0549 994800 


Missione

L'Authority per le Pari Opportunità nasce con la Legge 97 del 2008 (Prevenzione e repressione della violenza contro le donne e di genere) e i suoi compiti sono specificati dal Decreto n. 60 del 2012. E' composta da tre membri nominati dal Consiglio Grande e Generale che restano in carica per 4 anni fra esperti in materie giuridiche esponenti di associazioni o organizzazioni non governative attive nel settore delle Pari Opportunità, esperti di comunicazione e psicologia.


Funzioni

ACCOGLIENZA E PROTEZIONE VITTIME: l'Authority promuove stipula annualmente una convenzione con una casa d'accoglienza fuori territorio.

CENTRO D'ASCOLTO (tel. 0549.994800): è stato istituito, da luglio 2013, presso il Centro Salute Donna (al centro Atlante di Dogana). Una psicologa è a disposizione delle vittime di violenza, compresi i casi di stalking e mobbing, per un primo ascolto e consulenza.

VIGILANZA SUI CONTENUTI DISCRIMINATORI: l'Authority ha facoltà di segnalare al Tribunale la diffusione di immagini, comunicazioni, notizie lesive dell'identità della persona o aventi contenuto discriminatorio, compresi i riferimenti all'orientamento sessuale o all'identità di genere.

Competenze

Esercita le funzioni ad essa demandate dalla Legge 20 giugno 2008 n.97 in materia di prevenzione e repressione della violenza contro le donne e di genere, funzioni per le quali sostituisce la Commissione per le Pari Opportunità.
Affianca la Commissione per le Pari Opportunità nell’esercizio delle seguenti funzioni e attribuzioni:

  • suggerire agli organi istituzionali preposti le iniziative necessarie per assicurare la piena parità giuridica e le pari opportunità;
  • presentare esposti agli organismi competenti, i quali sono tenuti a dare risposta;
  • promuovere indagini, studi e ricerche, nonché incontri, seminari e convegni in materia di parità giuridica e di pari opportunità;
  • promuovere, curare e sollecitare la realizzazione di iniziative volte a favorire la partecipazione di tutti i cittadini alla vita politica, sociale ed economica in base al principio della parità giuridica e delle pari opportunità;
  • promuovere regolarmente la raccolta e la diffusione di dati e informazioni concernenti l’attuazione del principio della parità giuridica e delle pari opportunità, avvalendosi di strutture ed enti pubblici ed utilizzando mezzi di comunicazione, stampa, radiotelevisivi, informatici e telematici;
  • partecipare ai lavori di organismi internazionali riguardanti la parità giuridica e le pari opportunità.

Provvede inoltre alla raccolta dei dati relativi alla violenza contro le donne e di genere con cadenza semestrale ed a redigere annualmente apposito rapporto che deve essere pubblicamente diffuso.