Ufficio Tributario

Via 28 Luglio,196 - 47893 Borgo Maggiore

+ 378 (0549) 88 5015

FAX + 378 (0549) 88 5095

info.tributario@pa.sm

 

Orario:

Lunedi: 8:15 - 18:00 (Orario Continuato)

Martedi: 8:15 - 18:00 (Orario Continuato)

Mercoledì: 8:15 - 18:00 (Orario Continuato)

Giovedì: 8:15 - 18:00 (Orario Continuato)

Venerdì: 8.15 -14.15

 

Orario Servizi all'utenza (dal 15 novembre 2021)

Sportello Importazioni/Esportazione (Accesso tramite prenotazione BOOKPA):

dal Lunedì al giovedì 8:15 - 15:00 (Orario Continuato)
Venerdì 8:30 - 13:00

Servizio Cassa (Accesso tramite prenotazione BOOKPA):

dal Lunedì al giovedì 8:30 -13:30
Venerdì 8:30 - 13:00

Ufficio Prodotti Energetici (Accesso tramite prenotazione BOOKPA):

dal Lunedì al venerdì 8:30 - 13:30 (Orario Continuato)

Ufficio Dichiarazioni Export (Accesso tramite prenotazione BOOKPA):

dal Lunedì al venerdì 8:30 - 15:00 (Orario Continuato)

Servizio Segreteria Certificati (Accesso tramite prenotazione BOOKPA - I certificati possono essere richiesti alla mail info.tributario@pa.sm):

dal Lunedì al giovedì 8:15 -17:00
Venerdì 8:30 - 13:00

Ufficio Imposte Dirette [Sez. Controllo, Sez. Accertamento, Ufficio Società in liquidazione] con accesso su convocazione diretta o a richiesta del contribuente:

dal Lunedì al giovedì 8:15 -18:00
Venerdì 8:15 - 14:15

A decorrere dal 24 novembre 2021 e limitatamente alle giornate di mercoledì e giovedì si potrà accedere agli sportelli senza prenotazione.

Missione:
Cura la riscossione, il controllo e l’accertamento delle imposte dirette e indirette di competenza gestendo il relativo contenzioso con il contribuente.

Funzioni:
a) Curare l’acquisizione, gestione, controllo e verifica delle Dichiarazioni dei redditi, dei Sostituti di imposta e dell'Allegato dell'imposta speciale di bollo sui servizi di agenzia, pubblicità ed elaborazione dati e dell'Imposta complementare sui servizi delle persone fisiche e giuridiche, con relativa definizione delle inadempienze emerse e provvedendo alla conseguente attività di riscossione e di rimborso degli importi di competenza dei contribuenti, così come di irrogazione delle sanzioni e di richiesta degli interessi relativi alle imposte di competenza;
b) Svolgere attività di controllo e di accertamento dei redditi, anche nell'ambito delle istruzioni impartite dalla Commissione ex art. 108 della Legge n.166/2019, attraverso l’istruttoria, il contraddittorio con gli operatori economici e con gli altri contribuenti, la formazione dei ruoli di riscossione e di rimborso, la gestione delle pratiche oggetto di contenzioso;
c) Curare l’acquisizione, gestione, controllo e verifica della documentazione fiscale presentata ai sensi e per effetto dell’applicazione delle norme vigenti in materia di imposta sulle importazioni e dell'imposta speciale sui prodotti petroliferi e nell’ambito dell’interscambio con l’Italia, l'Unione Europea e i Paesi Terzi, determinando le imposte da incassare e da rimborsare e curandone il relativo iter di acquisizione;
d) Curare l’acquisizione, la gestione, il controllo, la verifica e l’accertamento delle dichiarazioni annuali agli effetti del rimborso dell'imposta sulle importazioni, mediante il reperimento e il controllo della documentazione e relativa istruttoria delle pratiche;
e) Curare, in autonomia o in collaborazione con altre UO della Pubblica Amministrazione, la riscossione delle tasse di competenza previste dalla normativa vigente, provvedendo anche alle pertinenti attività di controllo, verifica e accertamento;
f) Gestire il rapporto con l’utenza per il pagamento delle imposte tramite apposito sportello di cassa, operando anche tutte le attività di imputazione e presa in carico dell’imposta liquidata, con l’emissione di avvisi di pagamento, l’esecuzione delle rilevazioni contabili, la predisposizione delle richieste di autorizzazione di impegno e liquidazione di spesa, la tenuta e formazione dei fascicoli relativi alle posizioni debitorie per le varie tipologie di tributi gestiti dalla UO, la regolarizzazione degli incassi dell’Imposta generale sui redditi e la trasmissione dei dati ai fini della predisposizione del Bilancio dello Stato;
g) Fornire le informazioni circa l’interpretazione e l’applicazione delle norme fiscali a cittadini, operatori economici, professionisti e alle UO del Settore Pubblico Allargato, ma anche curare, direttamente o tramite soggetti terzi, lo sviluppo e l’aggiornamento dei programmi informatici dati in uso all’utenza per la predisposizione dei dati necessari;
h) Collaborare ed intrattenere, in autonomia e/o secondo protocolli definiti, rapporti con soggetti esteri in materia fiscale per le attività di competenza, così come stabilito nell’ambito degli accordi internazionali cui San Marino aderisce e in particolare, ai fini della collaborazione amministrativa fiscale italo - sammarinese, istruire le pratiche con eventuale richiesta di informazioni agli operatori economici e trasmettere, attraverso i canali preposti, la documentazione richiesta;
i) Provvedere, anche tramite la gestione di appositi sistemi informatizzati, al monitoraggio continuo degli scambi, alla valutazione delle situazioni di crisi e alla predisposizione di adeguati controlli sulle merci in entrata e/o in uscita dal territorio della Repubblica, in collaborazione con le UO competenti;
j) Provvedere alla elaborazione di statistiche e dati, anche agli effetti della redazione dei documenti contabili dello Stato e per interventi di carattere politico – economico, predisponendo anche studi e proposte per l’evoluzione della normativa di settore;
k) Curare l’espletamento di qualsiasi altra attività od incarico correlati alle precedenti o previsti dalla normativa vigente.