Ufficio Tecnico del Catasto e Cartografia

Indirizzo    Via Piana, 42 - 47890 San Marino

Telefono    0549 882105

Fax 0549 882122

E mail info.catasto@pa.sm / info.catasto.fabbricati@pa.sm / info.catasto.terreni@pa.sm

Catasto:  Modulistica   Cos'è il catasto   Catasto WEB   Rendite Catastali Modello IGR-I

 

Orario di apertura al pubblico

Accesso per Sala Visure e Visure Trentennali tramite prenotazione da effettuarsi con 

Segreteria:

Lunedì e Giovedì: 8:30 - 17:30 

Martedì, Mercoledì, Venerdì: 8:30 - 14:00 

 

Sportello Pubblico (Sala Visure):

Lunedì e Giovedì: 8:30 - 13:30 e 15:00 - 17:30 

Martedì, Mercoledì, Venerdì: 8:30 - 13:30 

 

Visure trentennali:

Lunedì e Giovedì: 8:30 - 13:30 e 15:00 - 17:30 

Martedì, Mercoledì, Venerdì: 8:30 - 13:30 

 

Ricevimento Responsabili settori Fabbricati e Terreni (telefonico o previo appuntamento):

Lunedì: 16:00 - 17:30

Mercoledì: 9:00 - 12:00

Giovedì: 9:00 - 12:00

 

1. Missione

Curare l’inventariazione di tutti i beni immobili presenti sul territorio svolgendo ogni operazione tecnico amministrativa necessaria all’aggiornamento dei dati e informazioni amministrati. Curare in maniera integrata l’aggiornamento della cartografia territoriale di base e le informazioni immobiliari. Gestire l’Osservatorio del Mercato Immobiliare.


2. Funzioni

a) Svolgere tutte le operazioni necessarie alla conservazione e al costante aggiornamento del Catasto Fabbricati e Terreni provvedendo, in particolare, alla registrazione, in maniera continua e con verifiche straordinarie, di tutti i cambiamenti dei beni immobili nei loro dati identificativi, grafici e reddituali e dei relativi diritti reali;
b) Prestare servizi catastali e assistenza tecnica e professionale ad altre UO dell’Amministrazione, ai liberi professionisti e all’utenza in genere;
c) Eseguire valutazioni immobiliari nell’ambito di convenzioni urbanistiche, accordi e pratiche di interesse pubblico gestite dalle Segreterie di Stato competenti e dalle UO dell’Amministrazione;
d) Curare l’istruttoria tecnica e amministrativa delle pratiche di pubblica utilità a supporto delle attività seguite dall’Ufficio Pianificazione Territoriale ed Edilizia e dalla Commissione per l’Indennità di Espropriazione o di Occupazione;
e) Effettuare rilievi topografici, topografici-integrati, GNSS e comunque con metodologie e mezzi adeguati all’evoluzione delle tecnologie del settore, garantendo periodicamente rilievi
aerofotogrammetrici utili all’aggiornamento costante della cartografia territoriale di base e all’implementazione delle informazioni territoriali in genere;
f) Gestire la cartografia territoriale di base attraverso un Sistema Integrato GIS funzionale all’operatività del Servizio Informativo Territoriale curato da altre UO dell’Amministrazione;
g) Gestire in maniera integrata i dati e le informazioni proprie e fornite da altre UO dell’Amministrazione relative al patrimonio edilizio per lo svolgimento di funzioni di Osservatorio del Mercato Immobiliare, aggiornando e pubblicizzando anche le quotazioni immobiliari curando anche i relativi servizi di pubblicità e l’attività di reportistica;
h) Fornire supporto tecnico ai Dipartimenti e UO dell’Amministrazione nell’ambito delle normative ordinarie e straordinarie che regolano l’imposizione fiscale sui beni immobili;
i) Assicurare il supporto tecnico all’UO Contabilità di Stato – Settore Patrimonio per la tenuta e l’aggiornamento dell’inventario dei beni immobili dello Stato; fornendo, tra l’altro,
assistenza professionale per la gestione dei condomini e degli affitti di immobili di proprietà dell’Ecc.ma Camera.
j) Garantire ad altre UO consulenza tecnica estimativa per l’accertamento della congruità dei valori dichiarati nei trasferimenti immobiliari;
k) Assolvere funzioni di segreteria e di supporto tecnico alla Commissione per la Determinazione delle Indennità di Espropriazione e di Occupazione ed alla Commissione Censuaria Permanente;
l) Fornire servizi, consulenze e collaborazioni nelle materie di competenza, a soggetti pubblici e
privati, sulla base di disposizioni di legge, di rapporti convenzionali e contrattuali;
m) Presidiare la normativa di settore fornendo supporto tecnico alle Segreterie di Stato competenti, alle Commissioni previste dalle vigenti norme e alle altre UO dell’Amministrazione, prestando, ove previsto, i pareri prescritti dalla normativa;
n) Collaborare con altre UO del Dipartimento e dell’Amministrazione per la predisposizione di progetti di aggiornamento in relazione all’utilizzo di apposite tecnologie informatiche ai fini dell’ottimale espletamento delle funzioni di pertinenza;
o) Collaborare con le altre UO del Dipartimento e dell’Amministrazione e con il Servizio di Protezione Civile, ai fini dell’ottimale espletamento delle funzioni di pertinenza;
p) Curare l’espletamento di qualsiasi altra attività od incarico correlati alle precedenti o previsti dalla normativa vigente.


3. Dirigente

a) Titolo di studio: Classi di Laurea magistrale in ingegneria civile, in architettura, in ingegneria edile-architettura, in architettura del paesaggio, in ingegneria dei sistemi edilizi, in ingegneria della sicurezza, in ingegneria per l’ambiente e il territorio, in pianificazione urbanistica e
territoriale o in scienze e tecnologie geologiche con abilitazione professionale oppure Classi di Laurea magistrale in scienze e tecnologie agrarie.
b) Retribuzione di posizione
c) Prescrizioni speciali
d) Disposizioni particolari


4. Unità Organizzativa

a) Prescrizioni speciali
b) Norme di coordinamento e di indirizzo: ai fini dell’esercizio delle funzioni di cui al comma 2, lettere i) e j), verrà definito tra l’UO di cui al presente articolo e le relative UO un accordo operativo in ragione delle rispettive funzioni, ai sensi dell’articolo 41 della legge 7 agosto 2017 n. 94.